From the soundtrack of the film Spring, Summer, Fall, Winter...
00:00 / 06:01

Biografia

Nata a Maddaloni (CE), risiede da sempre a Napoli. Architetto, ha operato prevalentemente nell'ambito dei collaudi e del restauro monumentale di opere pubbliche.


La sua attività artistica nasce in seguito ad alcuni eventi accaduti tra il 2011 e il 2012. Per semplice curiosità segue nel 2011 il seminario di Primo Livello Reiki, disciplina orientale le cui origini si rinvengono in antichi sutra buddisti (V sec. a. C.). Affascinata dal messaggio d’amore trasmesso dal Reiki e profondamente segnata da un improvviso lutto familiare, decide di frequentare alla fine del 2012 il corso di formazione di Secondo Livello, affinando ulteriormente la sua sensibilità, che la porta a vedere gli eventi esistenziali sotto una luce diversa e di ampio respiro spirituale.


Agli inizi del 2013 avverte l’esigenza di dedicarsi allo studio e all'approfondimento del mondo della ceramica, abbandonando quasi del tutto la sua attività professionale di architetto. Partecipa alle lezioni tenute a Napoli da Clara Garesio e, successivamente, continua autonomamente un personale percorso di ricerca, dedicandosi anche allo studio e all'approfondimento della cultura andina incaica e preincaica. 


Per raccontare il proprio universo emozionale sente il bisogno di sperimentare materiali e tecniche diversi, che fa suoi. Le opere, frutto di meditazione profonda, parlano di una realtà altra, di una religiosità primigenia. L’artista racconta, attraverso simbolismi fantasmagorici, storie dove tra immanenza e trascendenza tutte le sfumature e le tonalità dello spettro dei colori, dal rosso (contatto con ciò che è terreno) al violetto (spiritualità) si rincorrono e si intersecano alla ricerca del platino e dell’oro (l’Essenza Divina). Ogni sua realizzazione esprime speranza, pace e condivisione; celebra la bellezza interiore, oggi calpestata dalla volgarità e dal mito dell’apparire. Sente nell'arte una forza in grado di contrastare cattiverie e pregiudizi, che dominano i nostri tempi difficili e violenti. 


A conferma del suo credere nel ruolo salvifico dell’arte, più volte ha realizzato mostre per la pace, vere e proprie Marce per la Pace (Venezia – Palazzo Bollani, Roma – Villa Doria Pamphilj – Villino Corsini, Napoli – Castel dell’Ovo).


Molto apprezzata dalla critica e dal pubblico, ha esposto in musei e sedi prestigiose di importanti città italiane ed estere, ricevendo riconoscimenti internazionali da critici del livello di Paolo Levi e Vittorio Sgarbi, e partecipando con successo ad aste nazionali (Piacenza, Iori Casa d’Aste) ed estere (Montecarlo, Casa d’Aste Monac’Art).


Dal 2014 è registrata nella banca dati di Artprice, leader mondiale dell’informazione sul mercato dell’arte.


Viene citata in libri e riviste d’arte.


Scrive di lei Paolo Levi: …La robustezza segnica, la stesura del colore, l’ispirazione lirica delle sue opere, ci rivelano un’artista sensibile e attenta, che nel panorama artistico italiano risulta essere un autentico talento, dallo stile altamente riconoscibile e originale… La sua è un’arte non legata a correnti o a mode temporanee, destinate poi immancabilmente a mutare o, peggio ancora, crollare, ma è pittura che resta, legata ai canoni estetici più tradizionali.


La sua produzione – molto varia per tecniche rappresentative e materiali – può essere così sintetizzata:

  • Dipinti su piastre di gres porcellanato con l’antica tecnica della “decorazione a terzo fuoco”, totalmente reinterpretata;

  • Opere (bassorilievi e collane) in lamina d’ottone lavorata a mano;

  • Bassorilievi in terracotta foggiata a mano e smaltata con tecniche miste;

  • Dipinti con tecnica mista su legno con foglia d’oro; 

  • Contaminazioni scultura – pittura;

  • Oggettistica;

  • Foulard in seta riproducenti alcune sue opere.

RICONOSCIMENTI E PREMI

Sulmona - Segnalazione speciale al 43° Premio Sulmona 2016, Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea, Polo Museale Civico Diocesano (ex Convento di Santa Chiara).

2016

Salerno - Premio alla Carriera (Arte Salerno, Premio Internazionale di Arte Contemporanea, Vittorio Sgarbi Direttore artistico).

2017

Mantova - Menzione Speciale della Critica (Mantova Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea, Paolo Levi Direttore artistico).

2017

Milano - Premio Internazionale Paolo Levi (Milano Premio Internazionale Paolo Levi – nelle stanze del Tiepolo, Paolo Levi Direttore artistico).

2017

Selezionata da Paolo Levi, la rivista “Lagioiadell’Arte – il collezionismo contemporaneo”, Direttore Editoriale Paolo Levi, Editore Sangiorgio Arte, maggio 2018, le dedica un articolo -L’Eden ritrovato di Carla Castaldo (testo critico di Paolo Levi).

2018

Selezionata per il progetto “Paolo Levi – 1° scelta” maggio 2018, compare nel portale ufficiale di Paolo Levi (www.paololeviweb.com) con una sua opera, accompagnata dal testo critico di Paolo Levi.

2018

Palermo - Premiata con la Tavolozza d’Argento, Primo Trofeo Internazionale Palermo, compare con una sua opera nel catalogo EFFETTO ARTE, EA editore, giugno 2018.

2018

Montecarlo - Vincitrice del 2° Premio al ”Gala de l’Art 2018” (patrocinata dall'Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco), ha partecipato con successo all'Asta della Casa d’Aste Monac’Art con pubblicazione sui siti: www.monacart.mc  e www.arprice.com .

2018

Palermo - Ha ricevuto il Trofeo Primo Premio Internazionale Arte Palermo (Paolo Levi Presidente del comitato critico).

2018

Palermo - Selezionata da Paolo Levi, ha ricevuto il Premio Eccellenza Europea delle Arti Roma – Barcellona – Parigi (con motivazione critica di Paolo Levi e targa nominativa di merito artistico), promosso da EA EDITORE e EFFETTO ARTE.

2018

Selezionata da Paolo Levi, è presente con sei disegni nel Club di Collezionisti e di Artisti “La Gioia dell’Opera su Carta”, formalizzato da Paolo Levi per la Sangiorgio Arte – www.sangiorgioarte.it

2018

MOSTRE

Fondazione Humaniter (giugno).

NAPOLI

Castello Giusso (febbraio).

VICO EQUENSE (NAPOLI)

Spazio laboratorio creativo affidato a “Bancaidea Comunication Network”, mostra “Idee in transito” (febbraio-aprile).

NAPOLI

Hôtel de Paris, Mostra “Gala de l’Art 2014” (maggio-giugno).

MONTECARLO

Fondazione Humaniter (giugno).

NAPOLI

Théâtre des Variétés, mostra “IV edizione del Mese della Cultura e della Lingua Italiana nel Principato di Monaco” (ottobre).

PRINCIPATO DI MONACO

Iori Casa d’Aste, asta internazionale (novembre).

PIACENZA

Palazzo Bollani, mostra internazionale “IL GRANDE CANALE DELLA PACE – ARTISTI A VENEZIA CONTRO LA GUERRA” (maggio- novembre).

Hotel Fairmont, Mostra “Gala de l’Art 2015” (maggio-giugno). 

MONTECARLO

Museo MIIT, mostra “Internazionale Italia Arte 2015” (giugno).

TORINO

Strand Gallery, mostra internazionale “Art Shape Language” (giugno-luglio).

LONDRA

Plaumann Art Gallery (agosto).

MILANO

Galleria ACCORSIARTE (agosto).

CAMOGLI

Galleria Farini Concept - Palazzo Fantuzzi, mostra “8° Collettiva Internazionale-Arte a Palazzo” (settembre).

BOLOGNA

Museo Dalì, mostra internazionale “Dream Art” (settembre). 

BERLINO

Museo Centre of Modern Art Site Oud Sint-Jan, mostra internazionale “From the Impressionism and Picasso to Contemporary Artists” (ottobre).

BRUGES

1 / 5

Please reload